Iniziare a bere dal bicchiere


Iniziare a bere dal bicchiere è indicato a partire dai 6 mesi di vita del bambino.

Bere dal bicchiere però non è così scontato o semplice ed è quindi giusto proporlo al bambino seguendo qualche accorgimento.


1) Postura: il bambino deve essere posizionato seduto a 90° con il busto eretto e il capo con gli occhi che guardano dritto. È importante che il bambino non abbia il capo esteso verso l'alto perché ciò aumenterebbe il rischio di far andare di traverso il liquido.

Se il bambino faticasse a stare con il capo nella posizione corretta, può essere utile mettere un immagine adesiva in fondo al bicchiere.

2) Attenzione: il bambino deve essere attento e non preso alla sprovvista.


3) Scelta del bicchiere: è importante proporre al bambino un bicchiere con un diametro né troppo piccolo né troppo grande. Simile al bicchiere che utilizzano gli adulti durante i pasti, possibilmente di plastica rigida.


4) Posizione del bicchiere: avvicinare il bicchiere dal basso verso l’alto in modo che il capo del bambino sia flesso.

- Porre a contatto il bordo del bicchiere con il labbro inferiore; - Introdurlo nella bocca in modo che resti leggermente davanti alle gengive; - Inclinarlo leggermente finché l’acqua tocca il labbro inferiore; - Aspettare che la testa e le labbra del bambino vengano in avanti; - Lasciare aspirare il liquido al bambino.


5) Cosa ci metto?

Inizialmente riempire il bicchiere per circa due terzi e proporre dell'acqua. Se il bambino dovesse essere restio può essere utile proporre bevande di sapori diversi e invitanti.


Dai 6 mesi in poi l'utilizzo del bicchiere dovrebbe aumentare piano piano sempre di più, fino ad arrivare ad essere il primo mezzo per bere del bambino.

È normale che, soprattutto nei primi mesi di utilizzo il bambino si bagni un bel po' ma questo non deve preoccupare o far demordere i genitori nel proporre il bicchiere.

Il bicchiere è infatti un ottimo mezzo per stimolare la corretta deglutizione e per promuovere un armonico sviluppo miofacciale.


E il biberon?

Il biberon può comunque essere dato nel caso il bambino non bevesse abbastanza dal bicchiere ma andrebbe eliminato entro i due anni.

Sarebbe meglio utilizzarlo il meno possibile e solo alla fine del pasto per il latte. Il biberon non deve essere utilizzato per bere bevande zuccherate o come sostituto di tazza e cucchiaio per fare colazioni veloci anti capricci.

Meglio evitare di darlo prima che il bambino si addormenti perché potrebbe instaurare un circolo vizioso davvero difficile da eliminare.

Logopedista Stefania Pescantini

Mi trovi su Instagram alla pagina logopedista_stefaniapescantini

  • Instagram
Dott.ssa Stefania Pescantini
Logopedista